FANDOM


« La gente non dimentica. Nulla viene perdonato. »
RDR John Marston nothing gets forgiven

John Marston è un personaggio della saga di Red Dead, che compare come protagonista nel primo capitolo e nello spin-off "Undead Nightmare" e come secondo personaggio giocabile nel secondo capitolo.

Storia Modifica

Passato Modifica

John Marston nacque nel 1873. Suo padre era un immigrato scozzese nato su una barca per New York, mentre sua madre era una prostituta che morì dandolo alla luce. Il padre di John venne accecato durante una rissa in un bar a sud di Chicago, ed era un uomo che amava parlare della Scozia e di come odiasse gli inglesi per ciò che avevano fatto a bisnonni che non aveva neanche conosciuto.

Nel 1881, il padre di John morì. Lui aveva solo otto anni e venne mandato in orfanotrofio, dove passo gli anni successivi. Alla fine, riuscì a fuggire e cercò di fare fortuna vivendo per le strade. All'età di undici anni, John commise il suo primo omicidio, sparando ad un uomo, nonostante affermasse che non era colpa sua. Nel 1885, John venne scoperto a rubare a dei proprietari di alcune piantagioni e venne condannato a morte. Dutch Van Der Linde intervenne e gli salvò la vita, accogliendolo nella Banda Di Van Der Linde insieme ad Hosea Matthews, Arthur Morgan e Susan Grimshaw. Dutch gli insegnò a sparare, a cavalcare, a raccogliere materiali e a leggere e instillò in lui l'amore per la natura.

John divenne un fuorilegge ed un pistolero, commettendo numerosi crimini insieme ai suoi compagni di banda, divenendo uno dei seguaci più fedeli di Dutch.

Nel 1894, una prostituta di nome Abigail Roberts si unì alla banda e, sebbene avesse avuto numerosi rapporti sessuali con altri membri della banda, si innamorò di John e i due ebbero un figlio, che chiamarono Jack. La banda divenne una famiglia per Jack, che iniziò a chiamarne tutti i membri "Zio" o "Zia". Nei primi anni, John affrontò molte difficoltà, legate sopratutto al pensiero che, forse, Jack non era figlio suo. Quando Jack aveva circa un anno, John lasciò la banda per un anno, per poi ritornare. Il suo ritorno venne ben accolto da tutti, tranne che da Arthur Morgan, che prese l'abbandono di John come un tradimento.

La banda continuò a muoversi finché non raggiunse Blackwater, dove decise di rimanere. Arruolarono nuovi membri, come Charles Smith e, in particolare, Micah Bell, che insistette per rapinare un battello ormeggiato al porto. John partecipò al colpo insieme ad Javier, Sean e i fratelli Callander (Mac e Davey). La rapina fu un disastro e centinaia di Pinkerton circondarono il battello. Jenny e Davey morirono , Mac venne separato dalla banda e Sean venne catturato da dei cacciatori di taglie. John venne ferito ad una gamba e fuggì con il resto della banda verso nord.

Eventi di Red Dead Redemption 2 Modifica

Capitolo di Colter Modifica

Dopo la disastrosa rapina al battello di Blackwater, la banda fugge verso nord. Mentre cercano un riparo, John e Micah, una delle nuove aggiunte della banda, escono alla ricerca di cibo e di un posto dove stare. Tuttavia, Abigail inizia a preoccuparsi quando John, dopo due giorni, non ritorna. Implora Arthur di andare a cercarlo e, dopo l'intervento di Hosea, Javier e Morgan escono a cercarlo. Riescono a trovarlo in cima ad una montagna, ferito gravemente e con il cavallo ucciso. Si scopre quindi che John si era perso un giorno prima ed era stato messo all'angolo sul bordo di un dirupo, da dei lupi, che gli hanno sfregiato permanentemente la guancia sinistra ed il naso. I due lo portano in salvo, con Morgan costretto ad eliminare i lupi sopraggiunti ed Escuella che carica John sul cavallo. Dopo essere tornati all'accampamento, Abigail rimprovera John per il suo comportamento e lo lascia a riposarsi per il resto della permanenza a Colter.

Capitolo di Horseshoe Overlook Modifica

Dopo essersi ripreso dalle ferite, John, insieme ad Arthur e Bill, assalta un covo degli O'Driscoll a Six Point Cabin, utilizzando le informazioni fornite da Kieran Duffy, ex membro degli O'Driscoll. John carica Kieran sul suo cavallo e arrivano in un area in mezzo alla foresta appena fuori dal campo. I tre eliminano alcuni O'Driscoll furtivamente, prima di scatenare una sparatoria. I tre riescono ad uccidere tutti gli O'Driscoll e, dopo che Kieran salva la vita ad Arthur, John e Bill lo convincono ad integrare il ragazzo nella banda, per poi tornare all'accampamento.

John, Arthur e Charles (poi raggiunti da Sean) derubano anche un treno di passaggio nello Scarlett Meadows. Riescono a rubare un carro di petrolio appartenuto al magnate petrolifero Leviticus Cornwall e a metterlo sui binari, obbligando il treno a fermarsi. Durante la rapina, John si occupa dei passeggeri, portando con sé un sacco e ordinando loro di metterci dentro tutto il denaro e gli oggetti di valore che hanno con loro. Tuttavia la legge si presenta velocemente (troppo velocemente, secondo John), ma i quattro riescono a fuggire con il bottino.

Più tardi, John e Arthur vanno a rubare un gregge di pecore per venderle all'asta di Valentine. Quando raggiungono il saloon di Valentine per brindare al successo, vengono raggiunti da Dutch e Strauss. Strauss e John si dirigono all'esterno, ma vengono catturati dagli uomini di Leviticus Cornwall. Arthur e Dutch li salvano, per poi smontare l'accampamento e prepararsi ad andarsene.

Capitolo di Clemens Point Modifica

John, Arthur e Javier fanno un accordo con i Gray, secondo il quale dovranno rubare i preziosi cavalli dei Braithwaite e rivenderli per 5.000 dollari. I tre riescono ad entrare nella stalla, dove uccidono lo stalliere e rubano i cavalli. John conduce il gruppo a Clemens Cove, dove scoprono che il prezzo massimo per i cavalli è di 700 dollari.

Dopo che Jack viene rapito dai Braithwaite, John attacca la villa insieme alla banda, nella speranza di poter recuperare suo figlio. Dopo aver scoperto che il bambino non è lì, John va su tutte le furie.

Dopo che i Pinkerton individuano l'accampamento della banda, John e Arthur raggiungono Shady Belle per fare piazza pulita di tutti i membri della Banda Del Lemoyne rimasti. Dopo averli eliminati, i due gettano i cadaveri nella palude e John conduce la carovana all'accampamento.

Capitolo di Saint-Denis Modifica

John, Arthur e Dutch si dirigono alla villa di Angelo Bronte per negoziare dopo aver scoperto da Catherine Braithwaite che è lui ad avere in custodia Jack. Per effettuare uno scambio equo, Bronte ordina a John e ad Arthur di eliminare alcuni profanatori di tombe nel cimitero della città. Il duo uccide i profanatori, ma la polizia, attirata dagli spari, sopraggiunge, obbligando John e Arthur a fuggire silenziosamente. Quando ritornano alla villa di Bronte, questi gli riconsegna Jack. Il gruppo ritorna all'accampamento, dove si celebra una festa per il ritorno di Jack.

Il rapporto tra John e Dutch inizia a deteriorarsi in questo capitolo, in quanto Dutch crede che John stia perdendo fede in lui a causa di Abigail e John inizia a mettere in dubbio le idee di Dutch.

Più tardi, John prende parte all'assalto alla villa di Bronte in rappresaglia per essere stati ingannati. Durante l'assalto, John trova Bronte e lo stordisce con un pugno in faccia. Successivamente, osserva Dutch affogare Bronte e rimane scioccato. Durante la rapina alla banca di Saint-Denis, John viene arrestato e rinchiuso al penitenziario di Sisika.

Capitolo di Beaver Hollow Modifica

Dopo che Dutch e gli altri quattro ritornano da Guarma, Arthur e Sadie Adler perlustrano il penitenziario di Sisika utilizzando una mongolfiera e riescono a far evadere John di prigione, prima di ritornare a Beaver Hollow. Tuttavia, Dutch rimprovera Arthur e Sadie per aver fatto evadere John prima del necessario, nonostante i poliziotti volessero farlo impiccare. A questo punto, il rapporto tra Arthur e Dutch si deteriora a causa del cambiamento di Arthur (causato principalmente dalla scoperta di avere la tubercolosi) e questo ha delle ricadute anche sulla famiglia di John, verso la quale, Dutch perde fiducia.

Capitolo di Pronghorn Ranch Modifica

Anni dopo lo scioglimento della banda, nel 1907, la famiglia Marston ebbe un incidente a Roanoke Ridge che coinvolse John a sparare a qualcuno e si diresse verso una destinazione sconosciuta. Alla fine arrivano a Strawberry per tentare la fortuna lì dove Abigail e Jack trovano lavoro nella clinica della città e, con lo pseudonimo di "Jim Milton", John trova temporaneamente un lavoro presso il grande magazzino, consegnando merci a David Geddes al Pronghorn Ranch. John arriva in tempo al ranch e riesce a fermare i ragazzi della banda dei Laramie che molestano il ranch. Successivamente, John riceve lavoro come ranch per i Geddes. La sua riunione con Abigail inizia un disagio inquieto dopo aver ricevuto notizie delle azioni di John prima del loro arrivo.

Tuttavia, Abigail e John riescono a cavarsela con la loro nuova vita. John aiuta Mr. Geddes e il caposquadra Tom Dickens con altri lavori come l'insegnamento al figlio minore di David Geddes di nome Duncan Geddes come domare e cavalcare un cavallo e costruire recinti attorno al ranch. Durante questi periodi, John si collega brevemente con Jack, insegnandogli a cavalcare un pony e recuperando posta da Strawberry.

Tuttavia, il loro viaggio nella raccolta di un pacco all'ufficio postale va storto, a causa del fatto che John e Jack sono seguiti da tre uomini collegati all'incidente di Roanoke Ridge. John è costretto a ucciderli, il che innesca l'ansia di Jack. Dopo essere tornati nel loro ranch, Abigail diventa sempre più preoccupata dopo aver visto Jack ansioso e John che ha mancato la sua promessa. Questa preoccupazione si accende dopo che i Laramie attaccano il Pronghorn Ranch e rubano il bestiame. John e i membri del ranch si dirigono al Hanging Dog Ranch dove combattono con successo la banda e recuperano il bestiame. John uccide anche il loro capo per averlo deriso.

L'evento fa arrabbiare Abigail e lascia John silenziosamente la mattina dopo. John continua a lavorare nel ranch e dopo qualche tempo, Marston chiede a Geddes di dare buona fede al suo nome in modo che possa prendere in prestito prestiti dalla banca e acquistare un appezzamento di terra. John tenta di acquistare Beecher's Hope per convincere Abigail che è cambiato, con l'intenzione di trasformarlo in un ranch.

Capitolo di Beecher’s Hope Modifica

John acquista con successo Beecher's Hope dopo aver eliminato gli abusivi che vivono lì. Si riunisce con lo zio a Blackwater e Charles a Saint Denis, che aiutano Marston a costruire il suo ranch, così come Sadie a Valentine, che gli offre vari lavori di caccia di taglie per pagare i suoi prestiti bancari. Abigail e Jack tornano da John dopo aver ricevuto una sua lettera. John trascorre più tempo con la sua famiglia, come pescare con Jack e Rufus e andare a Blackwater con Abigail. Durante il loro viaggio in città, John propone ad Abigail un giro in barca sul lago.

Alla fine, Marston trova le informazioni che portano alla posizione di Micah. Lui, Sadie e Charles se ne vanno nonostante Abigail non voglia. Per vendetta della morte di Morgan, Marston rintraccia Cleet in Strawberry, che rivela che Micah e la sua banda sono rintanati sul Mount Hagen. Il giocatore può quindi decidere se impiccare Cleet o risparmiarlo, dove verrà invece ucciso da Sadie. I tre viaggiano sul Monte Hagen, quando Sadie e Charles vengono entrambi feriti. John uccide Joe durante il suo viaggio su per la montagna e alla fine trova Micah. Una sparatoria sicura tra i due finisce in un punto morto, anche se questo termina quando appare una Sadie ferita che tiene Micah sotto tiro. Tuttavia, Dutch appare all'improvviso, emergendo da una cabina con i suoi revolver incisi, portando Sadie ad essere soggiogata da Micah e tenuta in ostaggio. Si sviluppa uno scontro a tre tra John, Micah e Dutch, con Dutch che inizialmente sembra essere dalla parte di Micah. Alla fine, tuttavia, Dutch spara a Micah sul petto, ferendolo a morte e liberando Sadie. Micah cerca di sparare a Dutch e John in uno sforzo disperato, prima di essere rapidamente ucciso da John. Dutch quindi si congeda senza dire una parola, ignorando ogni tentativo di ringraziarlo. Marston trova la scorta di denaro della rapina del traghetto e della rapina a Blackwater e la usa per pagare completamente il suo mutuo. Successivamente, sposa formalmente Abigail, con entrambi in attesa di vivere una nuova vita nel loro ranch con Jack.

Sadie e Charles lasciano Beecher's Hope e la famiglia Marston in buoni rapporti. Edgar Ross, il nuovo capo del Bureau of Investigation prende atto degli eventi accaduti sul Monte Hagen e va ad indagare, trovando nient'altro che il cadavere di Micah e nessuna traccia del denaro mancante di Blackwater. Accanto al suo nuovo subordinato, Archer Fordham, iniziano una caccia all'uomo colpevole, interrogando varie persone fino a quando non rintracciano l'omicidio nella posizione di John a Beecher's Hope. John continua a lavorare nel suo ranch con la sua famiglia per i prossimi anni, ignaro del fatto che la sua vendetta contro Micah gli sarebbe costata la libertà.

Eventi di Red Dead Redemption Modifica

Quattro anni dopo, nel 1911, il vecchio West Americano sta morendo. I progressi tecnologici invasivi come ferrovie, uffici di telegrammi e forze dell'ordine più forti iniziano a integrarsi nella società occidentale. Il governo federale vuole che il Bureau of Investigation aiuti nel processo di civilizzazione dell'ovest liberando la regione di tutte le bande selvagge che corrono selvagge e incontrastate, in particolare quella di Bill Williamson e di Dutch Van Der Linde. Non volendo farne dei martiri, Ross decide di usare un ex associato di Williamson che l'Ufficio stava osservando per dargli la caccia: l'ex fuorilegge John Marston. Rapendo la moglie e il figlio di John, Ross lo costringe a rispettare. Pertanto, John è costretto a vagare di nuovo sulla frontiera per proteggere la sua famiglia.

New Austin Modifica

John arriva a Blackwater sul traghetto "Morningstar" ed è scortato da Edgar Ross e Archer Fordham attraverso la città per essere spedito in treno ad Armadillo. Una volta lì, John trova una guida di nome Jake assunta dal maresciallo locale nel salone. La guida loquace pone domande a Marston sui suoi motivi, ma non riceve risposte in cambio. Conduce John alle mura di Fort Mercer, il principale nascondiglio della Williamson Gang. Nell'affrontare il suo vecchio amico, Marston cerca di ragionare con Williamson nel rinunciare pacificamente, ma Williamson insulta John per il suo vocabolario, proclamando orgogliosamente che ora è responsabile della sua stessa banda. John cerca di sparare con il suo revolver ma viene colpito da un fuorilegge di Bill Williamson nel suo busto in basso a destra.

Dopo aver sofferto per tutta la notte e alla fine svenuto sul lato della strada, Bonnie MacFarlane e il suo braccio destro Amos trovano John e lo portano nello studio medico di Nathaniel Johnston ad Armadillo. Dopo aver curato le sue ferite, Bonnie fornisce a John alloggio, cibo e bevande, a condizione che la aiuti in giro per il ranch.

John compensa il suo debito di $ 15 e la sua vita con Bonnie e suo padre Drew MacFarlane svolgendo vari lavori nei ranch come pattugliamento notturno, allevamento di bestiame e addomesticamento dei cavalli. Tuttavia, Williamson scopre che John è sopravvissuto e si trova al MacFarlane Ranch e ordina alla sua banda di dare fuoco al fienile. John salva i cavalli intrappolati e Bonnie promette di vendergli del bestiame quando si sistemerà di nuovo nel suo ranch.

Dopo aver assistito il maresciallo americano Leigh Johnson con vari lavori all'interno e intorno ad Armadillo, John e il maresciallo iniziano a pianificare un assalto al forte. Per raccogliere un gruppo e le risorse necessarie per condurre l'attacco, John lavora con il venditore di olio di serpente Nigel West Dickens e, tramite lui, Irish e Seth Briars. Tuttavia, i loro piani vengono temporaneamente ritardati quando Bonnie MacFarlane viene rapita e John deve aiutare il maresciallo Johnson a salvarla dall'impiccagione. Dopo aver salvato Bonnie, John e i suoi alleati eseguono un assalto a Fort Mercer, usando una strategia "Cavallo di Troia" lanciando furtivamente John e una mitragliatrice Gatling all'interno del forte nel carro di Dickens. West Dickens dà loro una lezione su ciò che è dentro il suo "miracolo", prima di battere bruscamente sul lato del carro per segnalare a John, che si mostra e uccide la maggior parte dei fuorilegge mentre assalta il forte. Tuttavia, dopo la battaglia, il gruppo scopre che Williamson era fuggito la mattina precedente ed era scappato nella provincia messicana di Nuevo Paraíso da Javier Escuella.

Nuevo Paraíso Modifica

L'irlandese accompagna John a sud del confine con la provincia messicana, Nuevo Paraíso, dove incontra il governatore provvisorio della regione, il colonnello Allende, e il suo braccio destro subordinato, il capitano De Santa. È costretto a lavorare per loro per ottenere informazioni su Williamson ed Escuella. Allo stesso tempo, John incontra il vecchio pistolero Landon Ricketts che gli insegna nuove abilità di combattimento con armi da fuoco e commette incursioni nell'esercito messicano. Marston aiuta anche Abraham Reyes e Luisa Fortuna, due rivoluzionari amanti che lavorano per rovesciare Allende e il loro presidente, il generale Sanchez, con numerosi attacchi rivoluzionari. Tenta di estrarre qualsiasi informazione possibile da Allende e Reyes riguardo al luogo in cui si trovano Williamson ed Escuella.

Allende, tuttavia, consapevole della lealtà di John, lo tradisce e fa tentare ai suoi uomini di ucciderlo. Tuttavia, Reyes e i suoi ribelli arrivano in tempo e salvano John prima che venga giustiziato. John uccide il Capitano Espinoza nella successiva battaglia e si schiera con Reyes nella rivoluzione. Dopo aver affrontato il capitano De Santa, John partecipa a un attacco a El Presidio. Marston affronta Javier e lo tiene sotto tiro, anche se Javier riesce a scappare. Marston lo insegue e Javier viene ucciso o catturato da John nella conseguente lotta. Alla fine, i ribelli guidano un attacco alla villa di Allende. Sfortunatamente, Luisa viene uccisa dagli uomini di Allende, sebbene sia vendicata quando Raul Zubieta e due dei suoi soldati vengono uccisi da John per rappresaglia. I ribelli assaltano la villa, dove Allende e Williamson (che cercava anche protezione dall'esercito) fuggono. Vengono cacciati da Marston e Reyes ed entrambi vengono uccisi da uno dei loro inseguitori. Reyes e i suoi ribelli rilevano Nuevo Paraíso e progettano di marciare verso la capitale del Messico, in lotta per la rivoluzione. Nel frattempo, John deve tornare a Blackwater in America per incontrare di nuovo Edgar Ross.

West Elizabeth Modifica

Sebbene i suoi affari con Williamson ed Escuella siano finiti, Ross gli dice che deve ancora uccidere Dutch Van Der Linde, ex leader della vecchia banda di John, o che continuerà a tenere la sua famiglia in cattività. John, insieme a Ross, Fordham e altri agenti dell'Ufficio di presidenza si incontrano in diversi combattimenti attraverso il West Elizabeth contro l'olandese e la sua banda di nativi, ma sfugge alla cattura o alla morte ogni volta. Marston lavora anche con l'incompetente professor Yold Harold MacDougal e l'informatore nativo-americano Nastas nel rintracciare l'olandese. Alla fine, John e il Bureau of Investigation si uniscono all'esercito americano in un'imboscata al nascondiglio di Dutch. Si confronta con lo stesso Dutch, che avverte John che il governo troverà sempre un nuovo "mostro" per giustificare la loro paga. Invece di morire o di essere catturato da John, Dutch sceglie di suicidarsi cadendo da una scogliera.

Dopo il raid, John viene rilasciato dal governo e alla fine si riunisce con la sua famiglia nel loro ranch di Beecher's Hope. Si stabilisce con sua moglie Abigail e il figlio sedicenne Jack, insieme al vecchio amico di famiglia Zio, e tenta di tornare a una vita libera da criminalità come agricoltore e allevatore con la sua famiglia. Per far funzionare il ranch, ritorna al MacFarlane Ranch per acquistare del bestiame, rompe alcuni cavalli con lo zio ed esce a caccia con Jack, salvandolo persino da un orso in un caso.

Tuttavia, secondo l'avvertimento di Dutch, Edgar Ross incrocia due volte John. Lui, insieme all'Ufficio di presidenza e all'esercito americano, lancia un attacco al ranch di Marston. Lo Zio viene ucciso durante le sparatorie, mentre John e suo figlio continuano a trattenere i federali. John dice ad Abigail e Jack di scappare mentre rimane indietro nel fienile per difenderli. Sapendo che le possibilità di sopravvivenza per John sono scarse, Abigail e John sigillano il loro amore con un bacio appassionato prima che loro si allontanino. Alla fine, John si rende conto che l'unico modo per salvare la sua famiglia dal mirino del governo è di abbandonare la sua vita in modo che possano essere liberi.

John si sacrifica nell'ultimo combattimento contro Ross e i suoi uomini. Dopo essere uscito dal fienile con calma e in piedi davanti a una grande squadra di federali, estrae la pistola e spara a più uomini che può fino a quando gli aprono il fuoco. Ancora in piedi, respirando affannosamente e con molteplici ferite da proiettile sul corpo, fa cadere la pistola, cade in ginocchio e alla fine crolla di nuovo a terra. Mentre Ross vede morire Marston, accende un sigaro insensibilmente ed è chiaramente soddisfatto di sapere che l'ultimo membro della banda di Van der Linde è morto. Ross e i suoi uomini lasciano il ranch. Abigail e Jack, presumibilmente dopo aver sentito un numero insolitamente elevato di spari simultanei seguiti da un cessate il fuoco, tornano per trovare il corpo di John in una pozza di sangue, disseminato di fori di proiettile. Lo seppelliscono in cima alla collina che domina il ranch, vicino allo zio. La sua tomba è incisa "Beati gli operatori di pace".

Il personaggio Modifica

Personalità Modifica

« Sono sempre onesto... forse non sempre buono... ma sono sempre onesto. »

John ha una forte antipatia per gli uccelli e un'immaginazione piuttosto noiosa, soprattutto se confrontata con suo figlio Jack. Quando si tratta di come si sente riguardo alla religione, le citazioni nel gioco rivelano che è probabilmente un cristiano che non è apertamente religioso.

È anche un individuo abbastanza serio con pochissima pazienza per l’eccentricità della vita e delle varie persone che incontra durante gli eventi di Red Dead Redemption. Spesso minaccia l'irlandese a calmarsi per essere di qualche utilità per lui, ed è chiaramente disturbato / disgustato dall'abituale furto di Seth. Tuttavia, non è al di sopra dell'impiego del sarcasmo nella conversazione con alcuni personaggi, in particolare quelli che vede esibire ipocrisia, come Abraham Reyes.

Come altri personaggi giocabili della serie, John ha la capacità di essere buono o cattivo, principalmente a seconda della scelta del giocatore. Ma il più delle volte, di solito è rappresentato come moralmente neutrale con un senso dell'onore nel contesto della trama di RDR1. Rispetta molto le donne e si rifiuta di commettere adulterio, tuttavia può essere veloce all'ira e non sembra mai sentirsi in colpa o dispiaciuto per le morti che ha causato sia nel passato che nel presente. Tuttavia, sembra essere maturato dai suoi giorni criminali e desidera semplicemente vivere il resto della sua vita con la sua famiglia. Nonostante Dutch lo lasci per morto e si trasformi in un folle maniaco, continua a rispettarlo come il padre che era nella vita di John. Dutch ha educato John da adolescente e ha avuto un ruolo più importante nel suo sviluppo rispetto al suo stesso padre biologico. Alla fine, John è riluttante a uccidere Dutch nonostante abbia numerose possibilità di farlo, dimostrando il rispetto che ha ancora per lui. Viene anche mostrato che John assiste entrambe le parti della rivoluzione in Messico, suggerendo che è disposto ad essere apatico con la moralità per salvare la sua famiglia.

John è anche estremamente educato con le donne, spesso chiamando Bonnie MacFarlane "Miss MacFarlane", anche dopo che lei gli ha chiesto di chiamarla "Bonnie". Fa anche tutto il possibile per tenere al sicuro le donne, persino irlandesi con la pistola per difendere due suore che teneva in braccio. Contrariamente alla sua gentilezza nei confronti delle donne, John non ha paura di prendere il sopravvento morale quando ha a che fare con personaggi poco rispettabili, come l'irlandese con il suo alcolismo e Nigel West Dickens con il suo truffatore di creduloni. John sembra essere uno dei pochi uomini nel gioco fedele a sua moglie. Sembra anche arrabbiarsi quando qualcuno menziona il passato di sua moglie piuttosto che il suo.

A differenza di molte persone dell'epoca, John non ha opinioni razziste e persino beffa sarcasticamente quelle che lo fanno. John è anche scettico sulle nuove tecnologie e sul governo nel suo insieme. Una volta spiega che "la maggior parte degli uomini non è in grado di gestire il potere" e spiega al maresciallo Leigh Johnson che è interessante notare che John non fa nulla per risolvere questi problemi nella società, ma sembra invece promuoverli involontariamente. Aiuta il maresciallo Johnson ad assassinare i criminali Abraham Reyes in una rivoluzione di primo piano dove alla fine viene descritto come un tiranno. Sembra che John abbia capito che la civiltà sarà sempre piena di ipocrisia, violenza, ingiustizia e corruzione. A differenza dei suoi ex membri della banda, John smette di cercare di combatterlo e sceglie invece un percorso per vivere una vita pacifica come allevatore con una famiglia amorevole.

In Red Dead Redemption 2, è raffigurato un giovane John Marston. A differenza del suo io più anziano, John vede una personalità più apatica e più fredda nei confronti della sua famiglia. Evitando la sua responsabilità di essere padre di Jack, credendo anche per un po 'che Jack non fosse suo figlio e spesso esprimesse fastidio ad Abigail. A un certo punto John scherza persino sul fatto che la sua famiglia "vede i cadaveri" in riferimento a tutte le persone che ha ucciso. Mentre la banda di Van Der Linde affronta situazioni sempre più disastrose, John mette spesso in discussione i piani di Dutch e la moralità generale della banda. Allo stesso tempo, riconoscendo quanto di un povero marito e padre sia stato a causa del crescente pericolo che la sua famiglia è stata messa a causa delle sue azioni che alla fine lo fanno cambiare dopo che sua moglie e suo figlio lo hanno lasciato nel 1907.

Apparizioni Modifica

1899

Quando appare per la prima volta, John viene mostrato con ingenti cicatrici sanguinanti sul volto procurate dai lupi delle Grizzlies, con uno spesso mantello nero (Western Coat in gioco). Più tardi, nel capitolo 2, John viene visto con impunture dove sono le cicatrici e indossa una tuta rossa con il cappotto scout in gioco e i pantaloni grigio scuro.

Per il resto del gioco, indossa un cappotto fucile grigio con una camicia nera, un completo bianco, un giubbotto arancione, pantaloni grigi chiari e rigati con il cappello da giocatore consumato. A volte sarà visto solo con la sua camicia nera, o talvolta con la sua giacca e gilet bianchi. Per tutto il 1899, John ha i capelli neri abbastanza lunghi e lunghi fino al collo e inizialmente ha un pizzetto debole ma in seguito si rade e viene rasato quasi pulito. Durante la missione "Orario di Visita", viene visto in abito da prigione in bianco e nero e ha una folta barba. Durante "Banche, una Vecchia Passione Americana" e al suo matrimonio nel 1907, indossa un abito blu scuro con una camicia bianca e un gilet gessato, un abito che ricorda fortemente l'abito elegante.

1907

John viene visto per la prima volta con pantaloni blu scuro, un berretto piatto consumato, camicia abbottonata rossa e bianca e il suo cappotto occidentale. Ha i capelli più corti e una barba di livello 4, anche se il suo aspetto può essere modificato dal giocatore dopo "Maternità".

1911

I capelli di John sono leggermente più corti rispetto al 1899 e hanno una piccola quantità di grigio, che può essere visto se uno guarda da vicino. Il suo outfit predefinito sono i suoi pantaloni grigi a righe, una camicia beige, un gilet di jeans e un cappello classico. I suoi peli del viso rimangono su una corta barba permanente, ad eccezione dell’Abbigliamento da Uomo, dove i suoi capelli sono più lunghi e la sua barba è rasata in un elegante baffo.

Dopo essersi riunito con la sua famiglia, indossa pantaloni marroni, una camicia grigia e un gilet nero sfoderato, insieme al suo cappello classico.

Apparizioni nelle missioni Modifica

Red Dead Redemption

  • È il protagonista, appare in tutte le missioni.

Red Dead Redemption 2

  • "Entra, inseguito da un ricordo"
  • "Chi diavolo è Leviticus Cornwall?"
  • "Una Visita di Cortesia"
  • "Speranze infiammabili I"
  • "Speranze infiammabili III"
  • "Speranze infiammabili IV"
  • "Le Pecore e le Capre"
  • "Carne di Cavallo per Cena"
  • "Vecchie e Nuove Faide"
  • "La Battaglia di Shady Belle"
  • "Angelo Bronte, un Uomo d’Onore"
  • "Cavalieri e Apocalissi"
  • La Vendetta è un Piatto che va Servito"
  • "Banche, una Vecchia Passione Americana"
  • "Il Bivio" (solo voce)
  • "Icaro e Amici"
  • "Orario di Visita"
  • "Le Delizie di Van Horn"
  • "Il Ponte Verso l’Ignoto"
  • "Il Mio Ultimo Figlio"
  • "Il Meglio di Noi Stessi"
  • "Red Dead Redemption"
  • Come protagonista dopo il capitolo 6, appare in tutte le missioni.

Curiosità Modifica

Red Dead Redemption Modifica

  • Marston e Red Harlow hanno cicatrici e cappello simili.
  • Il rapporto dei genitori di John tra loro è lasciato ambiguo. Poiché sua madre era una prostituta, John insinuava che suo padre era il suo magnaccia, ma anche in quel momento, lottava ancora con cosa etichettarlo.
  • L'indicatore della tomba di John dice "Beati gli operatori di pace", indicando la sua lunga strada verso la redenzione e la pace per la sua famiglia in una terra senza legge.
  • "Beati gli operatori di pace" è una beatitudine registrata in Matteo 5: 9.
  • "Peacemaker" è per coincidenza un soprannome per il Revolver Cattleman, l'arma iniziale di John, che dona al suo epitaffio una leggera ironia oscura poiché altererebbe il significato di "Beati i cannoni".
  • Prima che uscisse Red Dead Redemption, nei trailer, John sembrava molto più giovane e più magro.

Red Dead Redemption 2 Modifica

  • Quando è giocabile, John è in grado di nuotare per alcuni secondi nonostante non sappia come. Tuttavia, John è un povero nuotatore rispetto ad Arthur, con la sua resistenza che scende immediatamente allo 0% (anche se è fortificato), prima di affogare subito dopo.
  • Quando è giocabile, John è in grado di attivare l’Occhio dell’Aquila, come Arthur Morgan.
  • L'effetto sonoro del Dead Eye di John Marston è diverso dall'effetto sonoro del Dead Eye di Arthur; simile al suono in Red Dead
  • Gli occhi di Marston sembrano essere blu, mentre erano marroni nel primo gioco.
  • Se il giocatore si oppone abbastanza al campo, John può dare un pugno ad Arthur e buttarlo fuori dal campo, proprio come Lenny, Javier, Bill, Sean e Charles.
  • Oltre ad avere punti di interesse di qualità scadente, la sua scrittura a mano sembra anche disordinata rispetto a quella di Arthur con più errori e parole cancellate.
  • Il dialogo con Sadie durante la missione "Un Impiego Remunerativo" rivelerà che poco dopo lo scioglimento della banda, John e la sua famiglia sono partiti per lo Yukon. Molto probabilmente si riferisce alla corsa all'oro dello Yukon che si concluse nel 1899, poiché John spiegherà ulteriormente che non ne hanno guadagnato molto.
  • Il cappello che John Marston indossa nel 1899 (prima dell'introduzione del suo cappello classico visto in RDR) è simile al cappello di Butch Cassidy del film del 1969 Butch Cassidy e Sundance Kid, un film dal quale tutti e tre i giochi si sono ispirati.
  • John indossa tre cappelli principali nel gioco. Il suo cappello da giocatore d'azzardo consumato, il suo cappello classico e il cappello di Arthur.
  • Il suo "cappello da giocatore consumato" può essere salvato facendolo cadere e raccogliendolo nell'epilogo.
  • Diverse immagini di missioni mostrano John con la sua pettinatura in Red Dead Redemption, e anche brevemente nel flashback di "Una Nuova Gerusalemme". Tuttavia, nel gioco, ha i capelli quasi neri con stili simili a quelli di Arthur.
  • Con la capacità di giocare nei panni di John Marston nei capitoli dell'epilogo dopo la conclusione della storia di Arthur Morgan, John è diventato l'unico protagonista giocabile di un gioco sandbox open world sviluppato da Rockstar Games per essere giocabile in più di un gioco. L'unica eccezione possibile sono i protagonisti opzionali che possono essere scelti per avere un ruolo ricorrente in GTA London 1969 e GTA London 1961.
  • Tecnicamente Max Payne è il primo protagonista di Rockstar ad essere giocabile in più di un gioco, tuttavia Rockstar ha sviluppato solo il terzo gioco (mentre Remedy ha sviluppato i primi due con la pubblicazione di Rockstar). Pertanto, John Marston è il primo protagonista ufficiale ad essere giocabile in più di un gioco sviluppato da Rockstar.
  • La ragione per cui l'apparizione di John nel 1907 era così diversa dal suo aspetto normale potrebbe essere dovuta al fatto che è ancora in fuga. Ciò è supportato da lui dicendo ad Abigail che ha ancora una taglia sulla sua testa.

Galleria Modifica

Navigazione Modifica

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.