FANDOM



Josiah Trelawny è uno dei personaggi principali di Red Dead Redemption 2

Storia Modifica

Passato Modifica

Trelawny nacque in Cornovaglia, in Inghilterra, nonostante non ricordi affatto il luogo. Più tardi emigrò negli Stati Uniti, diventando un truffatore che si spaccia per un prestigiatore. Trelawny si unì alla Banda Di Dutch qualche anno prima degli eventi del gioco. E' conosciuto sopratutto per il suo continuo scomparire dalla banda per poi tornare dopo mesi; ha due figli, Tarquin e Cornelius, che vivono a Saint-Denis.

Eventi di Red Dead Redemption 2 Modifica

Capitolo di Horseshoe Overlook Modifica

Trelawny compare per la prima volta a Valentine dopo la rissa tra Arthur e Tommy, dove comunica agli altri che Sean MacGuire è stato catturato da dei cacciatori di taglie. Dutch manda lui, Javier e Charles nelle Great Plains, dicendo ad Arthur di raggiungerli il prima possibile. Quando Arthur arriva, il gruppo si rende conto che Blackwater brulica di agenti dell'Agenzia Investigativa Pinkerton; Charles viene mandato a cercare un punto di vantaggio, mentre Arthur, Charles e Trelawny cercano Sean. Dopo aver incontrato alcuni cacciatori di taglie, Trelawny li distrae, permettendo ad Arthur e ad Javier di ucciderli furtivamente per poi andarsene.

Capitolo di Clemens Point Modifica

Trelawny è visto successivamente quando Hosea, Dutch e Arthur stanno andando a pescare dopo aver cambiato accampamento; Josiah è stato arrestato dallo Sceriffo Leigh Gray e dal suo vice Archibald MacGregor in quanto coinvolto in attività illegali riguardanti del'oro. Nel frattempo, un gruppo di criminali (anch'essi chiusi nel carro con Trelawny) aprono il cancello e si danno alla fuga, per poi essere ricatturati da Arthur; lo sceriffo libera poi Trelawny in segno di gratitudine nei confronti del gruppo. Dopo essere stato liberato, Trelawny si rifugia in una baracca a nord di Rhodes.

Più tardi, Arthur e Charles vanno a cercare Trelawny per parlargli, ma scoprono che è stato catturato da dei cacciatori di taglie; i due seguono la traccia, che li porta a raggiungere il bosco, dove incontrano due cacciatori di taglie. Dopo averli interrogati, Arthur e Charles trovano Trelawny in un campo di mais vicino; i cacciatori di taglie che lo tenevano in ostaggio tentano la fuga ma vengono uccisi da Arthur e Charles. A causa della vicenda, Trelawny si stabilisce al campo insieme alla gang.

Più tardi, Trelawny presenta ad Arthur un impiegato dell'ufficio postale di Rhodes, che indirizza i due ad una diligenza carica di oggetti di valore in cambio di due dollari; grazie a Trelawny (che si finge un direttore d'orchestra per ingannare Chester Damsen, la cantante lirica a bordo della diligenza), il mezzo viene rapinato.

Capitolo di Saint-Denis Modifica

Trelawny organizza la rapina al battello Grand Korrigan di Saint-Denis, assicurandosi che Javier venga assunto come guardia di sicurezza, che Strauss riesca a posizionarsi dietro Desmond Blythe per comunicare ad Arthur le sue carte, che Arthur si vesta come un gentiluomo e che il mazziere consegni a Morgan le carte vincenti. Successivamente, quando inizia la sparatoria, Trelawny riesce a fuggire insieme al resto della banda, per poi scomparire di nuovo.

Capitolo di Beaver Hollow Modifica

Quando la banda incomincia a cadere a pezzi, Trelawny fa le valigie e se ne va; quando Arthur gli augura buona fortuna, Trelawny lo saluta e lo ringrazia per essere stato un buon amico.

Il suo destino rimane sconosciuto, ma è quasi sicuro che Trelawny abbia raggiunto la sua famiglia a Saint-Denis e che si sia stabilito definitivamente con loro.

Personalità Modifica

Trelawny è molto astuto ed è in grado di fare tutto il necessario per salvarsi la pelle. Pur considerando la Gang Di Van Der Linde come una famiglia, pensa prima di tutto a se stesso e ai suoi interessi, Si autodefinisce un gentiluomo fiammeggiante e dalla lingua tagliente, cordiale con tutti ma che non ha paura di sporcarsi le mani. Inoltre, è un abile prestigiatore.

A causa del suo "lavoro", non è in grado di visitare la sua famiglia molto spesso, ma quando lo fa, porta con se molti regali; riesce anche a tenere segreta la vera occupazione della gang, definendola "L'Ufficio". Trelawny è un inglese che ha passato quasi tutta la vita negli Stati Uniti, il cui accento è una combinazione tra il tipico accento inglese e quello americano.

Missioni in cui appare Modifica

  • "Riposo All'Americana"
  • "I Primi Saranno Gli Ultimi"
  • "Il Nuovo Sud"
  • "Maghi A Tempo Perso"
  • "Amici Ai Piani Bassi"
  • "Vecchie E Nuove Faide"
  • "Una Piacevole Notte Di Dissolutezza"
  • "L'Arte Della Conversazione"

Curiosità Modifica

  • Trelawny assomiglia molto allo Strano Tizio che compare nel primo capitolo anche se, come confermato all'interno del gioco, non è lui.
  • Josiah e Sean sono gli unici personaggi del gioco che compaiono anche in Red Dead Online.
  • Il suo cavallo è un Appaloosa dal manto Leopardo Marrone di nome Gwydion. Il nome è un chiaro riferimento all'omonimo dio dell'inganno gallese.
  • Un cavallo identico a quello di Trelawny è presente nella stalla di Tumbleweed nell'Epilogo. Tuttavia non si sa se sia Gwydion oppure no.
  • La famiglia di Trelawny vive a Saint-Denis.
  • Come menzionato nel primo incontro con lui, Trelawny voleva andare a New York, ma non ci è riuscito.

Galleria Modifica

Navigazione Modifica


Note

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.