FANDOM


Leonard "Lenny" Summers era un membro della banda di Dutch.

Storia Modifica

Passato Modifica

Lenny nacque nel 1880. Entrambi i suoi genitori erano degli schiavi. Suo padre era un uomo colto, che insegnò al figlio a leggere e a scrivere e gli donò un orologio da tasca. Una notte, il padre venne picchiato a morte da due ubriachi, che Lenny uccise per vendetta; a causa delle sue azioni, Lenny fu costretto a fuggire e a vivere da solo all'età di 15 anni. Si unì alla gang di Van Der Linde poco tempo prima del colpo al traghetto di Blackwater e si innamorò di Jenny Kirk. La morte di quest'ultima fu per Lenny un duro colpo; inoltre durante la rapina a Blackwater, perse l'orologio donatogli dal padre.

Eventi di Red Dead Redemption 2 Modifica

Capitolo di Colter Modifica

Nonostante Lenny prenda parte all'assalto al campo degli O'Driscoll, svolge un ruolo cruciale durante la rapina al treno di Leviticus Cornwall, in quanto lui e Arthur sono gli unici due in grado di salirvi a bordo quando gli esplosivi non funzionano e a fermarlo. Dopo questo colpo, Lenny viene visto di buon occhio dalla maggior parte della gang.

Capitolo di Horseshoe Overlook Modifica

Poco dopo l'arrivo della banda ad Horseshoe Overlook, Lenny e Micah vanno in perlustrazione a Strawberry. Qui, Micah viene catturato dallo sceriffo per aver ucciso due O'Driscoll, mentre Lenny viene quasi linciato dagli abitanti ma riesce a fuggire. Dutch ordina ad Arthur di portare Lenny al saloon di Valentine per farlo rilassare un po'. I due (ovviamente) si ubriacano e vengono arrestati dallo sceriffo per aver cercato di annegare un uomo nell'abbeveratoio dei cavalli mentre erano sotto l'effetto degli alcolici; Lenny paga la cauzione e i due tornano al campo.

Capitolo di Clemens Point Modifica

Dopo aver parlato con alcune persone di colore a Rhodes, Lenny viene a sapere di degli ex-confederati che si fanno chiamare "La Banda Del Lemoyne". Questa banda ha preso possesso di una villa chiamata Shady Belle e possiede armi molto costose, che traffica poi in tutto lo stato. Lenny convince poi Arthur ad andare con lui e i due attaccano la villa, riuscendo ad impossessarsi di un carico di fucili Bolt Action a Canna Rigata; Arthur decide di tenere per se uno dei fucili, mentre gli altri verranno venduti. Lenny prende parte anche alla rapina alla banca di Valentine e all'assalto alla villa dei Braithwaite.

Capitolo di Saint-Denis Modifica

Lenny, insieme ad Arthur e Dutch, deruba la stazione dei tram di Saint-Denis dopo aver ricevuto una soffiata da Angelo Bronte; la soffiata si rivela essere una trappola in quanto la cassaforte contiene solo quindici dollari e numerosi agenti di polizia circondano la stazione, costringendo i tre a fuggire.

Durante la rapina alla banca di Saint-Denis, Lenny viene ucciso da due Pinkerton mentre fugge sui tetti. Dopo aver ucciso i due agenti, Arthur si piega sul suo cadavere per piangerlo, prima di essere costretto a fuggire.

Più tardi si scopre che Sadie ha seppellito Lenny e Hosea insieme a Bluewater Marsh.

Il personaggio Modifica

Personalità Modifica

Lenny è un ragazzo intelligente e scherzoso. Come molti altri membri del gruppo, è estremamente leale alla gang, considerandola quasi una famiglia. Pur mostrando segni di paura all'inizio del gioco, dopo essersi ubriacato con Arthur al saloon, Lenny diventa molto più confidente e determinato. A differenza di tutti gli altri membri della banda, Lenny sembra essere il secondo membro più colto del gruppo dopo Hosea; questo è molto probabilmente dovuto alla sua infanzia che, rispetto a quella degli altri membri della gang, è stata migliore.

Lenny è molto spavaldo quando gioca a Poker e a Cinque Dita, prendendo in giro Arthur dandogli del vecchio, pur avendo una grande stima di lui.

Pur essendo parte di una minoranza etnica, a Lenny non importa ciò che gli altri pensano, probabilmente perché tutta la gang vive uno stile di vita "selvaggio" e, a suo modo, ciascuno fa parte di una minoranza. Spesso si paragona in modo satirico allo stereotipo dei "neri normali". In una conversazione con Sean MacGuire, Lenny dimostra di non essere sicuro su chi odiare di più: se gli schiavisti che hanno oppresso i suoi antenati, o la razza bianca in generale per il suo odio verso i neri

Missioni in cui appare Modifica

  • "Fuorilegge Del West"
  • "Amici Di Lunga Data"
  • "Chi Diavolo è Leviticus Cornwall"
  • "Verso Est"
  • "Un Momento Di Calma"
  • "E Passando Predicava Il Perdono"
  • "Sodoma? Torniamo A Gomorra"
  • "Vecchie E Nuove Faide"
  • "La Battaglia Di Shady Belle"
  • "La Gabbia Dorata"
  • "Piaceri Urbani"
  • "La Vendetta è Un Piatto Che Va Servito"
  • "Banche, Una Vecchia Passione Americana"

Curiosità Modifica

  • Dopo la sua morte, la sua tomba può venire visitata dopo la missione "Gioia Effimera".
  • La relazione tra Lenny e Hosea rispecchia quella tra Arthur e John. In entrambe, infatti, uno dei membri della banda (Arthur e Hosea) cerca di convincere l'altro (John e Lenny) a lasciare la banda; la differenza è che, mentre Lenny rimane fedele alla banda fino alla morte, John decide di andarsene per farsi una nuova vita.
  • Stando a ciò che viene detto nel gioco, è chiaro che Lenny avesse una cotta per Jenny Kirk; infatti, prima Lenny dice ad Arthur di voler tornare a Colter per "darle una degna sepoltura" mentre giocano a Cinque Dita e, successivamente, Arthur e Hosea discuteranno della cosa, confermando entrambi i sentimenti di Lenny.
  • Mentre si è al campo di Horseshoe Overlook, è possibile assistere ad una discussione di Lenny con Dutch riguardo lo scrittore Evelyn Miller: il primo infatti, ritiene che Miller sia un truffatore e che la vera rappresentazione di un'America libera sia data proprio dalla gang, facendo ridere Dutch.
  • La sua arma principale è una Revolver Cattleman in acciaio nero e con l'impugnatura in ebano.
  • Lenny è l'unico membro della banda a morire al di fuori di un filmato.
  • Nella sua tenda, è possibile trovare una lettera intitolata "Lettera A Lenny Da Suo Padre". In essa, il padre dimostra il suo desiderio di abbandonare la famiglia, in quanto è stato "più un tutore che un padre" e spera che il figlio abbia fortuna come avvocato. Conclude scrivendo al figlio "Ti sei redento più di quanto tu possa immaginare", in riferimento al tema di redenzione del gioco.

Galleria Modifica

Navigazione Modifica

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.